Stand Fieristici

  • Hesperus

    Hesperus Press Londra - Vista d'insieme

  • img02
  • img03

    Hesperus Press Londra – Leggio

  • img04

    Hesperus Press Londra - Tavolo Taglio

  • img05

    Il Pozzo dei Desideri - Io Sposa 2004

  • img06

    Stand Park House

  • img07

    Stand Park House

  • img08

    La Dolce Vita - Londra 2006

  • img09

    La Dolce Vita - Londra 2006

  • img10

    La Dolce Vita - Londra 2006

  • img11

    La Dolce Vita - Londra 2006

  • img12

    IL TRAPPETO - Matrimonio dei Sensi

"Gli eventi fieristici sono una tappa decisiva nei processi di consumo. Gli spazi espositivi sono iperluoghi privilegiati in cui l’azienda può liberamente comunicare le proprie strategie. Lo stand è l’occasione per offrire al visitatore, cliente, spettatore, una moltitudine di stimoli che rendano accattivante il prodotto presentato.

Non ci sono vincoli, si sovrappongono stili e sfere culturali, trionfa l’immagine e l’effimero in una parentesi spazio-temporale in cui l’individuo sospende la sua vita quotidiana e gode del piacere di recitare una parte, …. “ secondo osservazioni antropologiche del francese Marc Augé”.

Il nostro compito è creare la scena per quella recita e al tempo stesso veicolare in modo chiaro e incisivo i valori e contenuti delle merci o servizi da esporre.

Nella costruzione degli stends facciamo in modo che spazio scenico e area trade coesistano data la duplice e contrapposta funzionalità: l’effimero da un lato, la concretezza del commercio dall’altra.

Lo studio de Palma & Pinto nella costruzione degli stands punta molto sulla ricerca dei messaggi subliminali, che permetteranno al visitatore di ricordarsi del brand e dei prodotti presentati.

Si ricercano qualità estetiche attraenti e sorprendenti al fine di far emergere lo stand dal percorso fieristico ma con la plusvalenza di contenuti e concepts tali da rendere la visita un’esperienza relazionale emotiva e sensoriale.